Sarzana: turismo, cenni storici, quando andare.

Sarzana: turismo, cenni storici, quando andare.

Sarzana è una città situata nella regione italiana della Liguria, nella provincia di La Spezia. Con una popolazione di poco meno di 21.000 abitanti, è una città storica e culturale che si trova tra le Alpi Apuane e il Mar Ligure. La città è famosa per il suo centro medievale ben conservato, le antiche mura e le numerose chiese e palazzi storici. È anche un importante centro commerciale e turistico della regione, grazie alla sua posizione privilegiata sulla costa e alla sua vicinanza alle famose Cinque Terre.

Cenni Storici

La storia della città risale al periodo romano, quando fu fondata come stazione di posta sulla Via Aurelia. Nel corso dei secoli, la città passò sotto il dominio di vari signori feudali, tra cui i Malaspina, i Fieschi e i Cybo-Malaspina.

Nel XIV secolo, Sarzana divenne una città libera e prospera, grazie al suo ruolo di centro commerciale e all’importanza strategica delle sue mura difensive. Durante il Rinascimento, la città divenne un importante centro culturale, attirando numerosi artisti e intellettuali.

Nel corso dei secoli successivi, subì diverse invasioni e occupazioni, tra cui quella dei francesi nel XVIII secolo e quella degli austriaci nel XIX secolo. Durante la Seconda Guerra Mondiale, la città fu pesantemente danneggiata dai bombardamenti alleati.

Dopo la guerra, Sarzana si riprese lentamente grazie alla ricostruzione e all’espansione economica. Oggi, la città è una meta turistica molto apprezzata per la sua bellezza storica e paesaggistica, e uno dei principali centri commerciali della Liguria.

Cosa vedere a Sarzana

Se si visita la città, ci sono molte attrazioni da non perdere. In primo luogo, il centro storico della città è un luogo incantevole per passeggiare e ammirare l’architettura medievale e rinascimentale. Si possono visitare le antiche mura della città, che racchiudono un’area di circa 4 chilometri quadrati e sono ancora ben conservate. Inoltre, ci sono numerose chiese e palazzi storici da visitare, tra cui la Chiesa di Santa Maria degli Angeli, la Cattedrale di Santa Maria Assunta, il Palazzo Comunale e il Castello di Sarzanello.

Per gli amanti della cultura, c’è il Museo Diocesano, che ospita una vasta collezione di arte sacra, tra cui dipinti, sculture e oggetti liturgici. Inoltre, la Biblioteca Civica F. Guarini è un luogo di grande interesse storico e culturale, con una vasta collezione di libri antichi e manoscritti.

Se si vuole godere della natura e della bellezza del paesaggio, ci sono molte opportunità per escursioni nella zona circostante. Tra le principali attrazioni naturali ci sono le Alpi Apuane, con i loro panorami mozzafiato e le grotte di marmo, e le famose Cinque Terre, a pochi chilometri di distanza.

Infine, la città è famosa per i suoi mercati settimanali, in cui si possono trovare prodotti locali freschi e autentici. Il Mercato della Fortezza, che si tiene tutti i giovedì mattina, è uno dei più grandi e popolari della zona.

In sintesi, visitare questa città è un’esperienza unica, in cui si possono apprezzare la bellezza della storia, della cultura e della natura della regione circostante.

Clima e Meteo: quando visitare Sarzana

Il clima qui è tipicamente mediterraneo, con estati calde e secche e inverni miti e umidi. Durante i mesi estivi (giugno-agosto), le temperature medie si aggirano intorno ai 28-30°C, mentre in inverno (dicembre-febbraio) le temperature medie sono di circa 10-12°C. Le precipitazioni sono più frequenti in autunno e inverno, mentre in estate le piogge sono rare.

Il periodo ideale per visitare Sarzana dipende dalle preferenze del viaggiatore. Per chi cerca il caldo e il sole, i mesi estivi sono l’ideale. Tuttavia, in questo periodo la città può essere molto affollata e calda. La primavera e l’autunno sono stagioni molto piacevoli per visitare la città, con temperature miti e meno turisti. L’inverno può essere freddo e umido, ma offre l’opportunità di ammirare la città sotto una luce diversa e di partecipare alle festività natalizie. In generale, il clima di Sarzana è abbastanza mite tutto l’anno, quindi la città può essere visitata in qualsiasi stagione.

Silvia Ferrari

Related Posts

5 posti per sciare in Piemonte

5 posti per sciare in Piemonte

Catania: storia, quando andare e cosa vedere.

Catania: storia, quando andare e cosa vedere.

Verona: cenni storici e turismo.

Verona: cenni storici e turismo.

Bari: storia, cosa vedere e clima.

Bari: storia, cosa vedere e clima.